Categorie
Blog News

5 requisiti di sicurezza per l’Operational Technology dei sistemi industriali

Non molto tempo fa, c’era una netta separazione tra la tecnologia operativa (Operational Technology) che guida le funzioni fisiche di un’azienda e la tecnologia informatica (Information Technology) che gestisce i dati di un’azienda.

In passato l’OT era maggiormente isolato dal mondo esterno rispetto all’iperconnessione dell’IT.

Oggi la diffusione dell’IoT industriale (IIoT – Industrial Internet of Things), così come la necessità di un monitoraggio costante e di tracciabilità delle informazioni dalle linee di produzione e assemblaggio, ha fatto sì che la connessione tra i sistemi IT e OT è notevolmente ampliata. Gli asset di Operational Technology non sovo più isolati.

L’OT è ora esposto al mondo esterno tanto quanto lo è l’IT.

Operational Technology e Information Technology
Questi sono i cinque requisiti di sicurezza per ogni OT enviroment industriale:
Stabilire un piano di risposta agli incidenti OT

Molte organizzazioni non pensano all’incident response finché non si verifica un incidente.

Sarebbe, invece, necessario consolidare un incident response plan e un disaster recovery plan prima che qualsiasi incidente avvenga. Questo consentirà all’organizzazione di agire tempestivamente accorciando i tempi di recupero e limitando i danni subiti.

Mantenere l’enviroment al sicuro

Le organizzazioni devono garantire che i sistemi di controllo critici possano essere difesi.
Per fare questo è bene affidarsi aa un provider di cyber security, poiché in caso di attacco è bene avere degli esperti che possano raggiungere la tua rete e rispondere adeguatamente.

prevedere una soluzione di network security visibility monitoring

Perché affidarsi ad un Security Operations Center?

Un occhio esperto si renderà presto conto di una violazione in corso, di un tentativo di attacco interno o esterno, di una vulnerabilità, di un asset utilizzato impropriamente.

Proteggere l’accesso remoto

L’accesso remoto sicuro può includere una serie di metodologie come VPN, autenticazione multifattoreprotezione degli endpoint.

Negli ultimi anni gli attacchi RDP registrati in Italia sono aumentati del 333%, diviene quindi fondamentale occuparsi di questo aspetto.

Fonte: Kaspersky

Implementare un programma di vulnerability management

Attraverso Penetration testing costante è possilile rilevare tutte le vulnerabilità dei sistemi connessi alla rete aziendale, e soprattutto, capire quali costituiscono realmente un rischio intollerabile per l’azienda.

Per approfondire:

scopri i nostri servizi:
5 requisiti di sicurezza per l’Operational Technology dei sistemi industriali
Blog News

5 requisiti di sicurezza per l’Operational Technology dei sistemi industriali

Non molto tempo fa, c'era una netta separazione tra la tecnologia operativa (Operational Technology) che guida le funzioni fisiche di un'azienda e la tecnologia informatica (Information Technology) che gestisce i dati di un'azienda....
Leggi tutto
Return On Investment nella sicurezza informatica
Blog

Return On Investment nella sicurezza informatica

La sicurezza informatica mira a limitare e quasi annullare gli eventi, le minacce sulla tua rete. Misurare il Return On Investment in cybersecurity significa quantificare le eventuali perdite in assenza delle misure adottate....
Leggi tutto
Cybersecurity Awareness Month: consigli per la vita quotidiana online
Blog News

Cybersecurity Awareness Month: consigli per la vita quotidiana online

Ottobre volge al termine. Siamo in quel periodo dell'anno. No, non Halloween. La conclusione del mese della sensibilizzazione alla sicurezza informatica (Cybersecurity Awareness Month). Il mese dei promemoria su quanto sia importante essere...
Leggi tutto
5 Network Security Threats e come proteggersi
Blog

5 Network Security Threats e come proteggersi

I network security threats altro non sono che la minacce alla sicurezza della nostra rete. La sicurezza informatica oggi conta più che mai perché la tecnologia è parte di tutte le nostre attività...
Leggi tutto

News Letter

Leave this field blank
Per saperne di piÙ

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.