Categorie
Blog News

Cybersecurity Awareness Month: consigli per la vita quotidiana online

Ottobre volge al termine. Siamo in quel periodo dell’anno. No, non Halloween. La conclusione del mese della sensibilizzazione alla sicurezza informatica (Cybersecurity Awareness Month).

Il mese dei promemoria su quanto sia importante essere consapevoli delle minacce alla sicurezza informatica.

Probabilmente conosci già alcuni dei problemi di cyber security più comuni, ad esempio gli attacchi di phishing e l’importanza di utilizzare una password complessa o l’autenticazione a più fattori (MFA).

Fornire alle persone consigli utili su come restare al sicuro online, sia sul lavoro che in ogni altro aspetto della vita quotidiana, è ormai indispensabile.

Le skills degli hacker si aggiorneranno sempre insieme ai software di cyber security, le violazioni si faranno più sofisticate, ma dare a tutti consigli su come proteggersi dagli attacchi ne frenerà sensibilmente le conseguenze.

Naturalmente, la cybersecurity awareness andrebbe diffusa e divulgata tutto l’anno e non solo nel mese dedicatole, rendendo i dipendenti e i cittadini coscienti dei loro comportamenti online.

È certamente vero che se qualcuno fa clic su un convincente phishing link, o se qualcuno scarica quello che crede sia un allegato legittimo, ma contiene una backdoor malware trojan, potrebbe causare grossi problemi a se stesso o all’organizzazione per cui lavora.

Gli scam possono essere difficili da individuare, il social engineering sta affinando le sue armi.

Cybersecurity Awareness Month
Alcuni consigli su come non cadere nella rete dei criminali informatici:
Non fidarti di tutto ciò che arriva via mail

Se un link o un allegato ad una mail sembra un po’ strano, pensaci prima di fare clic. Potrebbe essere un tentativo di ottenere informazioni riservate o installare malware.

Prova, invece, ad assicurarti che il mittente sia valido, che il font utilizzato nella mail sia usuale, che il linguaggio utilizzato sia consono.

Tieni aggiornati i tuoi software e le tue App

Spesso gli aggiornamenti comprendono bug fixing e security fixing, proprio per evitare fughe di dati, data extractions ecc.

scegli accuratamente le tue password

Usa password lunghe, uniche e generate casualmente, non appuntarle su post-it lasciati in giro e cambiale periodicamente.

Puoi utilizzare un programma di password managing per generare e ricordare password complesse e diverse per ciascuno dei tuoi account.

Un password manager software crittograferà le password proteggendole.

Attiva l’autenticazione a due fattori

Ove possibile utilizza la MFA (Multi-Factor Authentication), oggi moltissime applicazioni ti consentono di implementare questa funzione.

Attenzione ai wi-fi pubblici

Evita le transazioni sensibili se sei collegato ad un wifi gratuito.
È bene fare attenzione a ciò che si fa online quando si utilizza un hotspot o una connessione Wi-Fi gratuita.

Attenzione ai social media

Sapevi che le informazioni che pubblichi sul tuo profilo Facebook, sul tuo feed Twitter o sul tuo account Instagram potrebbero essere utilizzate per rubare la tua identità o hackerare i tuoi account online? Siamo così abituati a condividere cose online che non ci pensiamo più.

Tutti conoscono il nome del tuo animale domestico, dove sei andato a scuola, dove lavori e anche quando sei in vacanza.

Questo ci porta anche a dover scegliere con più cura le domande di sicurezza per l’account recovery.

Limita le informazioni personali che fornisci online

Non fornire informazioni personali online a meno che tu non sappia chi le sta chiedendo e perché.

In particolare su piattaforme di compravendita, ma non solo, accade spesso che un utente richieda informazioni NON necessarie per una transazione: data di nascita, luogo di nascita, codice fiscale, copie dei documenti.

Prediligi, inoltre, metodi di pagamento tracciabili e sicuri, in ogni caso.

Continuate a seguirci perché sia sempre il cybersecurity awareness month.

scopri i nostri servizi:
5 requisiti di sicurezza per l’Operational Technology dei sistemi industriali
Blog News

5 requisiti di sicurezza per l’Operational Technology dei sistemi industriali

Non molto tempo fa, c'era una netta separazione tra la tecnologia operativa (Operational Technology) che guida le funzioni fisiche di un'azienda e la tecnologia informatica (Information Technology) che gestisce i dati di un'azienda....
Leggi tutto
Return On Investment nella sicurezza informatica
Blog

Return On Investment nella sicurezza informatica

La sicurezza informatica mira a limitare e quasi annullare gli eventi, le minacce sulla tua rete. Misurare il Return On Investment in cybersecurity significa quantificare le eventuali perdite in assenza delle misure adottate....
Leggi tutto
Cybersecurity Awareness Month: consigli per la vita quotidiana online
Blog News

Cybersecurity Awareness Month: consigli per la vita quotidiana online

Ottobre volge al termine. Siamo in quel periodo dell'anno. No, non Halloween. La conclusione del mese della sensibilizzazione alla sicurezza informatica (Cybersecurity Awareness Month). Il mese dei promemoria su quanto sia importante essere...
Leggi tutto
5 Network Security Threats e come proteggersi
Blog

5 Network Security Threats e come proteggersi

I network security threats altro non sono che la minacce alla sicurezza della nostra rete. La sicurezza informatica oggi conta più che mai perché la tecnologia è parte di tutte le nostre attività...
Leggi tutto

News Letter

Leave this field blank
Per saperne di piÙ

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.